.
Annunci online

 
sportedintorni 
Tutto sul mondo dello sport: notizie, ultim'ora, informazioni utili
<%if foto<>"0" then%>
Torna alla home page di questo Blog
 
  Ultime cose
Il mio profilo
  Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom
 
  cerca


 

diario | tennis | ciclismo | canottaggio | calcio | rugby | atletica | varie |
 
Diario
1visite.

27 novembre 2012

Riscopri il piacere del movimento con un Città per Camminare, un progetto che coinvolge 32 città italiane

Per dare una mano alla propria salute è nato Città per Camminare, un progetto governativo che serve per far alzare gli italiani dalla poltrona. Promosso dalla Presidenza del Consiglio, dal Ministero della salute, Senato e Coni, coinvolge trentadue città, da nord a sud, per altrettanti percorsi pedonali.

Il trekking urbano o il fitwalking è accessibile a tutti, è a costo zero e permette di conoscere tutti i posti immersi nella natura del Bel Paese. Un incentivo in più per tutti gli italiani che sono troppo sedentari: solo nella Capitale, ad esempio, 4 individui su 10 sono completamente inattivi, e in 2 famiglie su 10 i genitori non possono iscrivere i propri figli alle attività sportive per problemi economici.

Maurizio Damilano, ex campione di marcia italiana e presidente della Fondazione Scuola del Cammino, sottolinea l’importanza del movimento durante la giornata, e la facile accessibilità al progetto. Con 32 percorsi di diversa difficoltà, validati dai maggiori esperti mondiali di camminata, divisi in tracciati urbani e turistici, dedicati alla visita di centri storici, di aree specifiche all’interno delle città o delle zone circostanti, Città per Camminare è utile a tutti coloro che hanno voglia di riscoprire il piacere dello sport in compagnia e all’aperto. Ma uno degli scopi del progetto è anche favorire uno sviluppo del turismo attivo, della tutela dell’ambiente e dell’attenzione alla cultura dell’andare a piedi.

Una particolare tecnica di camminata è il fitwalking, cioè camminare a ritmo sostenuto però imparando la corretta dinamica dello spostamenti. I benefici sono molteplici, non solo a livello fisico, ma anche psicologico. L’obiettivo, al di là di Città per Camminare, è percorrere cinquemila passi al giorno, che corrispondono a circa 3 chilometri. Oltre a un’attività fisica costante, il benessere dell’organismo si raggiunge anche con una corretta alimentazione, che riesce a prevenire varie malattie cardiovascolari.

Scopri tutte le città che hanno aderito all’iniziativa: da Brescia a Torino, da Lecce a Roma, le proposte sono varie e adatte a tutti.

sfoglia
ottobre        gennaio